La nostra storia

 

Lucio e Mario Cappellano, i titolari del Santa Monica Café, sono due fratelli che hanno una lunga esperienza nel settore della ristorazione.

Durante gli anni Ottanta nasce e cresce la passione per la cucina attraverso la collaborazione con noti ristoranti di Milano;
uno di questi, in particolare, è premiato con una stella Michelin nel 1982 quando loro sono lì a lavorare come chef.
Nel 1989 Mario per crescere professionalmente abbandona i fornelli per dedicarsi alla gestione di ristorazione collettiva,
mentre Lucio continua la sua carriera da chef.
Nel 1991 un noto imprenditore di Milano offre la possibilità a Mario di dirigere un punto di ristorazione,
self service di giorno e karaoke focacceria di sera, il Bella Lì.
Nel 1996 lo stesso noto imprenditore ha l’idea di trasformare il Bella Lì in un American Restaurant:
nasce così il Crazy Bull Café, uno dei primi locali del nord Italia in vero stile americano,
dove Mario è direttore responsabile.
Dopo poco tempo Mario porta suo fratello Lucio a lavorare con sé come chef.
Per  10 anni il Crazy Bull Café conosce un successo grandioso,
frequentato da personaggi famosi e luogo di incontro della gioventù milanese.
Nel 2000 Lucio e Mario Cappellano diventano i titolari del Crazy Bull Café.
Nel 2006 il Crazy Bull Café si trasforma in Santa Monica Café.

logo-santamonica